Torta magica

You can read this post in English by clciking here
 
Ingredienti:MagicCake

115 gr Farina

4 Uova a temperatura ambiente

1 Cucchiaio acqua fredda

150 gr Zucchero

125 gr Burro fuso freddo

1 Cucchiaio estratto vaniglia

500 ml Latte intero caldo

1 Cucchiaino succo limone

1 Pizzico sale

Per decorare: Zucchero a velo

Preparazione: Dividete i tuorli dagli albumi, poi montate i tuorli con lo zucchero in una planetaria munita di frusta. Quando l’impasto sara’ spumoso, aggiungete l’acqua fredda, la vaniglia, il sale ed infine il burro ormai freddo. Inserite la farina setacciata e il latte e continuate a sbattere per un minuto. Ora montate a neve (non troppo ferma) gli albumi e abbiate cura di mettere il succo di limone appena saranno ben chiari. Incorporate gli albumi montati all’impasto fatto in precedenza e versate il tutto in una teglia quadrata dai lati di 20 cm imburrata e foderata di carta forno. Infornate nel forno statico a 150 gradi per 80 minuti. Lasciate poi raffreddare in frigo per ca 2 ore prima di servire. Source: Giallo Zafferano http://www.youtube.com/watch?v=d9rA21UYJZw

E, dulcis in fundo, questo dolce è dedicato a: H., l’ultimo ragazzo incontrato online.

Ebbene si, cari lettori, vi svelo la nuda verita’: dopo tante delusioni con i ragazzi incontrati nel mondo reale, ho cominciato a cercare su internet. Cautissima, ho chattato solo con quei ragazzi dalla foto incoraggiante e dalle parole stuzzicanti. Non molti di loro sono arrivati fino all’appuntamento in carne ed ossa. E’ cosi semplice, infatti,  lasciarmi demoralizzare da quegli orribili errori d’ortografia… E’ cosi semplice poi interrompere il contatto solo perche’ la connessione e’ troppo lenta…

Ma parliamo di H.

H. e’ un uomo belga dagli occhi blu, bel lavoro, interessante, non troppo intraprendente, un po’ sognatore, ma coi piedi ben piantati in terra. Ahhhh, forse era lui quello giusto, almeno su carta. Poi pero’, della magia intravista sullo schermo del computer non e’ rimasto nulla perche’ H. ha commesso i seguenti errori da evitare assolutamente almeno al primo incontro:

– Ha cercato di darmi appuntamento di sabato. Ma stiamo scherzando? Io il sabato (anzi, tutto il week-end) lo dedico alle persone che se lo meritano – cioe’ amici/parenti e principi azzurri gia’ attitolati – e non ad uno sfigato che non ho neanche mai visto!

– E’ arrivato 15 minuti in ritardo all’appuntamento del lunedi sera (giorno degli sfigati come dicevo) lasciandomi ad aspettarlo ben 5 minuti li da sola.

– Ha mentito sulla sua eta’, era lampante, non e’ servito a niente che esordisse con un timido “Ah si, ho in realta’ 40 anni, mi sono scordato di aggiornare il mio profilo sul sito”.

– Ha sbagliato tutte, ma proprio tutte, le aperture di porta. Lo sanno anche i neonati che quando ci si appresta a fare la propria entrata in un locale pubblico, come può essere un bar od un ristorante, deve essere l’uomo a precedere la donna e non viceversa!

– Ha esitato a lungo (4 squilli) prima di decidere di non rispondere a sua mamma che lo ha chiamato nel bel mezzo del nostro appuntamento.

– Ha citato almeno 3 volte la sua ex ragazza… decisamente di cattivo gusto, ma non peggio di quando, dopo qualche bicchiere di vino, mi ha confessato di avere avuto due ex ragazze contemporaneamente per qualche mese.

– Mi ha chiesto di pagare a meta’ il drink dopo cena… “No, guarda, pago tutto io, uomo indelicato!” ho sbuffato io… “OK” ha risposto lui…

– Parlando di investimenti, che chiaramente lui non ha fatto per conquistarmi, mi ha detto testuali parole: “Sai, il sito sul quale ti ho incontrata e’ a pagamento per gli uomini. Tipo 15 Euro ogni 3 mesi… Capisci quindi che, anche se trovassi la donna della mia vita, non potrei cancellarmi dal sito. Sarebbe denaro buttato dalle finestre…” Ma ti butto io dalla finestra, brutto sacco di patate belga!!!!

– Ha scritto un sms per ringraziarmi della serata (almeno questo) e dopo due giorni si e’ fatto vivo proponendo un nuovo appuntamento: “Magari nel week-end (ma allora sei de’ coccio!!) perche’ poi mia madre lunedi entra in clinica per operarsi di colecisti”. Ma sti gran c***i di tua madre e della sua colecisti! Per almeno 2 o 3 appuntamenti io non voglio sentire altro che magia, non mi parlate di colecisti pleeeeeeeeeease!!

A proposito di magia, per sopravvivere a queste prove della vita, ci vuole proprio la nostra torta magica che, pur essendo fatta con ingredienti semplici, durante la cottura formera’ tre strati dalle consistenze diverse ma di ugual bonta’. Amarezza per favore vai via!

Messo il tag:, ,

4 thoughts on “Torta magica

  1. sweetmilla123 ottobre 16, 2013 alle 7:59 pm Reply

    Troppo belli i tuoi racconti!!! Non ho letto neanche la ricetta, sono andata direttamente al seguito! Ti lascio una dritta: i profili migliori sono quelli senza foto… Ciao!

    • hommesweeethomme ottobre 16, 2013 alle 8:02 pm Reply

      Ah ah ah, grazie della dritta!! Ma senza la foto l’appuntamento e’ proprio al buio buio… Pauraaaa

  2. Claudia gennaio 25, 2014 alle 1:50 pm Reply

    Ti saresti dovuta fermare una volta letto che era un belga. .. Not interested, NEEEEEXT!!
    Questo poi. .. un belga sfigato senza maniere e tirchio!!!!stacci lontana dai tipi così!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mondo Delizioso

Cupcakes, Muffins e dolci idee!

Brussels Food Friends - #BxlFF

Where Brussels Foodies can finally meet n greet

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

Love via the smartphone

Can Tinder bring me love in 2014?

Dukan Diet: desserts etc.

...and never skip the dessert!

The Open Suitcase

A Miscellany of Travel Tidbits, Tips and Tales

BOTD - The Blog

Get your weekday fix of a fine torso here

Something Sweet Something Savoury

Family friendly recipes from a chaotic kitchen

Sweet Sweet House

...cosa pasticcio fra le quattro mura della mia Sweet Sweet House

Makeupraimbow

Everyday something new for us...:-)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: